Stormhaven - Jordan L. Hawk [recensione] LouchoBi BookS Parliamo di libri

News

Stormhaven - Jordan L. Hawk [recensione]

Bentrovati Amicony, oggi si va a Stormheaven a vivere la terza avventura di Whyborne & Griffin di Jordan L. Hawk!

Stormhaven Jordan L Hawk

I miei ringraziamenti alla Triskell non saranno mai abbastanza.
Mi hanno inviato una copia di Stormheaven, terzo libro firmato Jordan L. Hawk, della serie Whyborne & Griffin in Italia per noi dalla casa editrice più rainbow dello stivale.

Sommario della serie in ordine di lettura:

10 - Balefire - Jordan L. Hawk
11 - Deosil - Jordan L. Hawk


Per questo San Valentino ricco di nuove uscite letterarie di cui presto parleremo, voglio omaggiare la mia coppia letteraria preferita degli ultimi tempi!
Fantastico terzo episodio della serie che con le sue cinque stelle meritatissime sale nella mia personale classifica a preferito della saga.

Gli eventi misteriosi non sono una novità per il solitario studioso Percival Endicott Whyborne, ma trovare uno dei suoi colleghi che urla per strada chiedendo aiuto è piuttosto insolito. Allan Tambling afferma di non ricordare cosa gli sia successo nelle ore precedenti, ma qualcuno ha assassinato suo zio e Allan è coperto di sangue.
L’amante di Whyborne, l’affascinante ex-Pinkerton e detective Griffin Flaherty, acconsente a dimostrare l’innocenza di Allan. Ma quando il giovane viene dichiarato pazzo e rinchiuso nel manicomio di Stormhaven, Griffin è costretto a rivivere gli orribili ricordi della sua reclusione in un istituto psichiatrico.
Insieme alla loro amica Christine, i due uomini si addentrano sempre più a fondo in un’oscura ragnatela di cospirazioni, magie e omicidi. Il loro unico indizio è un artefatto scomparso che ritrae un dio sconosciuto. Chi l’ha rubato, e perché Allan non ricorda cosa sia successo? E qual è la verità dietro ai terribili esperimenti condotti all’inquietante terzo piano di Stormhaven?
Ci vorranno tutti gli incantesimi di Whyborne e tutta la temerarietà di Griffin per fermare gli assassini e salvare Allan. Prima, però, dovranno sopravvivere a una sfida ancora più grande: una visita della famiglia di Griffin.
In questo episodio della serie i nostri impossibili protagonisti si trovano a fronteggiare ancora la minaccia della Fratellanza, o di qualcosa di ancora più antico.
Un incubo che viene dall'oceano e l'oscurità del passato di Griffin che torna a gettare ombre sul suo rapporto con Whyborne, che continua i suoi studi dell'Arcanorum approfondendo qui le sue conoscenze sull'elemento Acqua dopo aver padroneggiato Fuoco e Vento nei precedenti capitoli.

Scopriamo moltissimi fatti del passato di Griffin sopratutto dopo l'arrivo improvviso della sua famiglia che dovrà, volente o nolente, fare la conoscenza di Whyborne cosi come nel precedente libro accadde l'inverso.
Christine sarà come sempre d'aiuto impagabile con la sua amicizia, la sua sfrontatezza e il suo sapersela sempre cavare alla grande da ogni impiccio e darà come sempre del filo da torcere alla timidezza di Percival e alla riservatezza di Flaherty.

Ma a far da padrone è l'avventura che vede i nostri eroi a fronteggiare il mostro degli abissi che forse ha toccato già l'anima di Whyborne infondendosi nei suoi sogni e portando terrore.
Un omaggio anche qui all'immaginario lovercraftiano più classico, Chthulu o forse un omaggio a Dagon, il mostro degli abissi che dimora nell'antica città sottomarina di R'lyeh e che qui ritorna, come incubo dalle fattezze di pesce e ruota attorno alla fatiscente e tenebrosa costruzione di Stormhaven, il manicomio criminale della città.

Chi è Jordan L. Hawk

Jordan L. Hawk è un autore trans del North Carolina. 
I racconti d'infanzia di fantasmi di montagna e creature misteriose gli hanno dato un amore per tutta la vita per le cose che vanno a sbattere nella notte. 
Quando non scrive, prepara la sua birra e cerca di impedire ai gatti di distruggere la casa. 
La sua serie best-seller Whyborne & Griffin (che inizia con Widdershins) è la saga per cui gli è valsa nel 2013 la Favourite All Time M/M author su Goodreads.

Aquistalo qui sotto:

27 commenti:

Charlie. ha detto...

Non ho mai letto niente a tema LGBT (o quasi - la relazione Malec vale?) e sarei curiosa di provare a scoprire se è un genere che mi può piacere. Sicuramente da come hai descritto la serie sembra proprio che questa saga potrebbe piacermi da morire.

ungattoeunlibro ha detto...

Nemmeno io mi sono mai avvicinata a questo genere, ma non perchè non mi interessa, semplicemente non ho mai avuto occasione, devo rimediare

Marika Fabbiano ha detto...

In realtà ho letto poco tempo fa il mio primo libro a tema LGBT e mi era piaciuto abbastanza questo mi ispira molto spero di leggerlo

The Enchanted kingdom of books ha detto...

Il libro sembra molto interessante *^* mi ispira davvero tanto e vorrei il più possibile avvicinarmi a questo genere!

LouchoBi ha detto...

Più che per la parte lgbt a me è proprio la storia che piace... Lovecraft, vittoriano, magia e thriller... Wow!

LouchoBi ha detto...

Questo è un buon inizio xd

LouchoBi ha detto...

Quale era di bello?

LouchoBi ha detto...

È un buon punto d'inizio XD

Diletta Blogger ha detto...

Sto cercando di recuperare letture a tema LGBT e questa è subito in whishlist

persa in un libro ha detto...

Non ne avevo mai sentito parlare e mi chiedo il perchè, non vedo l'ora di recuperare questa serie che è finita subito in wl!

ilariareads ha detto...

Da come lo hai recensito sembra davvero molto bello, lo aggiungerò sicuramente alla mia WL!

Sabrina ha detto...

Mai letto qualcosa a tema LGBT, se non qualcosina legata a shadowhunters... Ma nulla di più, mi è piaciuta un sacco la tua recensione e ho aggiunto il libro in WL.

Tante_piccole_recensioni ha detto...

A tema lgbt ho letto un solo libro e mi è piaciuto tanto voglio sicuramente recuperare altro di questo genere. Questo sarà sicuramente aggiunto in WL anche per le caratterische magiche, thriller 😍

The Travel Bibliophile ha detto...

Nonostante io ami leggere libri a tema lgbt, questo purtroppo non mi ispira per niente :(

Ilariabookspassion ha detto...

Non ne avevo mai sentito parlare ma mi hai incuriosito moltissimo, adoro quando un libro mescola generi diversi!
Me lo segno!

Unknown ha detto...

Purtroppo non leggo questo genere ma il fatto che tu ne parli così bene, mi ispira. Gli darò sicuramente un occhiata,magari sarà il mio primo libro di questo genere!

Ervea books addicted ha detto...

Ho sempre trovato interessanti i titoli di questa CE, ci collaboro pure. Avevo già addocchiato questo titolo ma ho così tante letture arretrate che ho dovuto rimandare la richiesta di lettura!

LouchoBi ha detto...

Se ti interessa l'argomento ce ne sono infiniti...

LouchoBi ha detto...

Grande! Comunque è normale che non l'hai mai sentita, ci sono talmente tante serie che ormai conoscerle tutte si fa davvero fatica!

LouchoBi ha detto...

Ottimo!

LouchoBi ha detto...

Grazie! Beh come inizio non sarebbe male questa saga, se non altro per avvicinarsi ai contenuti, poi di titoli ce ne sono un'infinità

LouchoBi ha detto...

Yeah!!! :D

LouchoBi ha detto...

Grande!

LouchoBi ha detto...

Beh si il fatto che sia a tematica lgbt è secondario, se non ti piace il genere è più che comprensibile!

LouchoBi ha detto...

Yeeeee fammi sapere!

LouchoBi ha detto...

Sono carinissime le ragazze della Triskell :P

Chiara in Bookland ha detto...

Non ho mai avuto occasione di leggere romanzi a tema LGBT, o comunque in cui il tema sia quello principale, e so che dovrei assolutamente recuperare essendo una fervente sostenitrice dei diritti LGBT... quindi dovrei assolutamente dare un'occhiata al catalogo Triskell, di cui fino ad ora non ho mai letto nulla... male male male per me!

Posta un commento