Collana Aiken: Starter Pack - Bao Publishing LouchoBi BookS Parliamo di libri

News

LouchoBi BookS Parliamo di libri

Benvenuti, Amicony! Louchobi Books è un blog che parla di libri, fumetti, curiosità, novità, di tutto quello che vive attorno al mondo di inchiostro o di eInk. Un tavolo attorno cui si siedono gli amici per parlare delle loro letture e scambiarsi idee, consigli, scoperte, opinioni. Buona vita, Amicony e non smettete mai di sognare!

mercoledì 15 maggio 2019

Collana Aiken: Starter Pack - Bao Publishing





Ciao a tutti lettori, Io sono Aldo e bentornati nell'angolo dell'Ashura dove oggi vi presento lo starter Pack della Collana Aiken della Bao Publishing.

Come state? Come stanno andando le vostre letture?

Letture versatili

Come ben sapete sono un lettore molto versatile e dinamico che col tempo ha imparato a leggere e cimentarsi in qualsiasi tipo di genere, stile e situazione ma ultimamente il mio mondo perfetto è vacillato dopo un grande annuncio che mi ha letteralmente sconvolto.

Pochi mesi fa la Bao Publishing ha annunciato una nuova collana dedicata interamente ai manga d'autore, titoli inediti in Italia disegnati da autori acclamati in tutto il mondo.
Nasce così la Collana Aiken, il manga secondo Bao.

La collana Aiken, in giapponese vuol dire "Cane adorato", ha un logo ben preciso che nasce dall'unione del Daruma giappone, figura votiva che rappresenta la costanza, impegno ed esaudisce tutti i desideri e Cliff è la simpatica mascotte della casa editrice che ormai noi tutti amiamo incondizionatamente e riconosciamo immediatamente.
Quest'ultima è formata da titoli autoconclusivi e da serie composte da più volumi, per dare una versatilità e una stabilità ben definita.

Lo starter Pack, presentato in anteprima al Comicon di Napoli, è formato da ben tre titoli molto differenti tra di loro:

Henshin di Ken Niimura
⦁ Fiori di Biscotto di Hisae Iwaoka
Dosei Mansion 1 di Hisae Iwaoka
Corredati da:
Spilla in edizione limitata
⦁ Una carinissima shopping bag

Uno zio rapinatore,
un gatto invisibile,
un papà con i superpoteri.
Giorni normali di vite straordinarie
nel Giappone d'oggi.

Henshin è un brossurato 15 x 21, composto da 296 interamente in bianco e nero. Queste storie nascono dal genio indiscusso di Ken Niimura, nome già noto per la sua celebre graphic novel I Kill Gigants, che ha stregato tutti gli appassionati del genere. Questo manga è una raccolta di mini storie che affronteranno situazioni e generi molto particolari e che abbracceranno vari parti del globo. 
Partiremo da una profonda storia d'amicizia che durerà per tantissimi anni fino ad arrivare ad una inquietante storia basata sulla problematica dei suicidi di gruppo. Il tutto sarà accompagnato da alcune mini avventure dell'autore che ci mostrerà alcuni lati della sua vita e del rapporto con un simpatico gatto randagio ( e qui da buon gattaro, sono andato in brodo di giuggiole). Il tratto dell'autore è molto evocativo e marcato, che saprà stregarci con la sua immensa semplicità e beltà. Tutti i personaggi sono ben definiti e l'ambiente circostante è parte integrante della storia.

Questa è la scuola
per la quale siamo passati tutti.
Ci ha visti diventare quelli che siamo.
I nostri destini ci stati
sussurrati per la prima
volta qui.
Fiori di Biscotto è un brossurato 12,6 x 18, composto da 192 pagine anch'esse in bianco e nero. Anche qui ci troviamo dinnanzi ad una raccolta di racconti ambientati in una scuola giapponese.
Prepariamoci psicologicamente ad leggere delle storie molto dolci e strappalacrime che ci faranno commuovere tantissimo, avranno la capacità di toccare con una modo di fare unico nel suo genere, le corde più nascoste del nostro animo. 
Tutti i vari protagonisti, tra cuochi di mensa, scolari e professori riusciranno a stregarci mostrandoci attimi della loro vita ricchi d'intensità. L'amore, l'amicizia, la passione e l'impegno saranno alla base del manga, che ci mostrerà passato, presente e futuro dei protagonisti. Una storia in particolare mi ha colpito nel profondo, un racconto d'amore tra il cuoco della mensa e una professoressa .
Una storia che non decolla per via delle paure e delle insicurezze e di come, solamente noi stessi possiamo avere la chiave per uscire dal labirinto della nostra mente.Fiori di biscotto ha un tratto ed una mano molto dolce ed empatico ma attenzione, dietro ad una facciata così dolce e così semplice si nasconde un titolo molto complesso che affronta fragilità e paure dell'uomo.

La Terra è una riserva naturale
e l'umanità vive in un anello abitativo che le
orbita intorno. La popolazione è rigorosamente
stratificata in classi sociali.
L'umile figlio di un lavavetri la guarderà
come nessuno l'ha mai vista prima.

Ultimo ma non meno importante troviamo Dosei Maison, brossurato 12,6 x 18, per un totale di 192 pagine in bianco e nero. Dosei Maison è l'unico titolo, dello starter pack a far parte di una serie composta da sette titoli. Hisae Iwaoka, ci porta in una realtà non molto lontana dai giorni nostri in un cui gli esseri umani hanno abbandonato il pianeta Terra, diventata una riserva naturale, per vivere in una struttura situata a 35 km d'altezza.
Quest'ultima è composta per la gran parte da materiali trasparenti e la posizione al suo interno ruota intorno al ceto sociale. Infatti i ceti più abietti e benestanti si trovano  nella parte superiore, fino ad arrivare a quella inferiore composta dalle persone più povere ed umili. Il lavoro più diffuso e pericolo è sicuramente quello del lavavetri, incaricato ad uscire fuori dalla struttura per pulire a pagamento determinate zone.Uno di loro sarà proprio il protagonista della storia Mitsu, un povero ragazzino segnato da un terribile passato che condizionerà tutta la sua vita.Un storia riflessiva, matura e sensazionale che sa unire realtà e fantascienza dando vita ad uno stile strepitoso e magnifico. Il tratto e i disegni sono sicuramente più cupi e più marcati rispetto a Fiori di biscotto ma sottolineano la bravura e il talento di un autore capace d'adattarsi a qualsiasi storia e situazione.

Una Collana tanto attesa

Personalmente è una collana che aspettavo da tempo e mi ha colpito tantissimo. Ci troviamo dinnanzi ad  una raccolta versatile e originale che accontenta qualsiasi lettore e sa colpire al punto giusto.Molte volte quando si parla di manga o di letture che appartengono a questo ambiente, si pensa che sono delle letture di nicchia o ad un'ipotetica élite, invece questa collana è rivolta a chi, magari, vuole approcciarsi a questo magnifico modo o a chi già lo conosce approfondendo la conoscenza di nuovi autori.

Per chi volesse approfondire ancora meglio la conoscenza di questo titolo, ecco qui la video recensione.


Per ora è tutto ma solo per ora Ashura vi saluta e ci leggiamo dopo!