Monstress - Marjorie Liu e Sana Takeda [recensione] LouchoBi BookS Parliamo di libri

News

LouchoBi BookS Parliamo di libri

Benvenuti, Amicony! Louchobi Books è un blog che parla di libri, fumetti, curiosità, novità, di tutto quello che vive attorno al mondo di inchiostro o di eInk. Un tavolo attorno cui si siedono gli amici per parlare delle loro letture e scambiarsi idee, consigli, scoperte, opinioni. Buona vita, Amicony e non smettete mai di sognare!

mercoledì 30 settembre 2020

Monstress - Marjorie Liu e Sana Takeda [recensione]

Ciao a tutti lettori, Io sono Aldo e bentornati nell'Angolo dell'Ashura dove oggi vi presento 

Monstress di  Marjorie Liu e  Sana Takeda.


Come state? Come stanno andando le vostre letture?

 

L'inizio della fine


Monstress  Marjorie Liu e  Sana Takeda recensione

Ogni volta che decido di buttarmi in una nuova lettura, sono psicologicamente pronto all'ennesimo titolo che mi farà impazzire.

Ormai mi conosco, so perfettamente cosa mi può colpire ed impressionare.


Sono una persona molto comodona, amo leggere quello che conoscono per non avere mai delusioni o brutte sorprese.

Durante il periodo estivo, come vi avevo già accennato precedentemente, mi sono buttato a capofitto nelle più svariate e diverse letture.



Maika è una sopravvissuta. La guerra si è presa il suo braccio sinistro. Ora lo spaventoso potere che è in lei vuole prendersi il resto. Tra steampunk e Kaiju, l'acclamata, sontuosa, magnifica rivelazione del fumetto nippo-americano


Ora che mi sono decisamente calmato e sono tornato un po’ in mente (ma ancora non del tutto) vi posso dire che mi trovo dinnanzi ad una delle migliori saghe fantasy mai lette in tutta la mia vita. Una delle storie più belle mai realizzate, sia a livello visivo che narrativo. Un mix perfetto tra crudeltà, dolce e passione : Monstress.

Il primo volume è sicuramente quello più introduttivo che ci catapulta di colpo nel mondo ingarbugliato e complesso di Maika.

Maika è la protagonista principale di tutta la vicenda, una ragazza spigolosa, complessa e dal carattere non facile. La guerra le ha tolto tutto, la felicità, l'amore, l'ha depurata fisicamente e l'ha segnata a vita. Dentro di sè un grande segreto, un ospite indesiderato che le sta rendendo la vita poco facile. Un antico dio, pronto per risvegliarsi e portare scompiglio nel mondo.

Le alleanza, i giochi di potere e la politica inizieranno a prendere piede con più forza, Maika si troverà a fare i conti con un mondo sempre più difficile e spietato.


Non vi è mai capitato di scoprire un titolo di cui avete visto mille foto e recensioni ma per un motivo o per l'altro non avete mai approfondito la conoscenza? 


Avete presente quel famoso meme dove Homer Simpson si trova all'interno di un bar di solo donne con gli occhi pensierosi? Ecco, io ero quel piccolo esserino giallo.


Ero al buio totale, non sapevo di cosa mi circondava, non sapevo cosa mi stavo perdendo ma sopratutto non sapevo a cosa stavo andando incontro.


Non sapevo che a breve avrei conosciuto una delle mie saghe preferite in assoluto.


Era l'inizio della fine ed io non sapevo nulla.

 

E' nato un fanboy


Monstress  Marjorie Liu e  Sana Takeda recensione
Tra cartacei e digitali ho "bruciato" i migliori titoli. 

Un titolo in particolare ha attirato la mia attezione Monstress. Ho visto la copertina. Faccia perplessa e sorpresa. Ho tirato un lungo sospiro e ho iniziato a leggere i primissimi capitoli.


In pochissime ore ho letto il primo volume e nei due giorni successivi ho letto i restanti.


Sono stato travolto da una storia alla quale non ero minimamente pronto. Ho sentito una scossa di adrenalina ed emotività unica, mi sono sentito come un ragazzino al primo amore.

Ho sentito le farfalle nello stomaco, ho avuto gli occhi a cuoricino per tuttto il tempo. 


Mi avevano rapito e la cosa mi faceva impazzire. In men che non si dica ho iniziato ad caricare sui vari social gli aggiornamenti della letture, foto delle tavole e reazioni a caldo di tutto ciò che mi passava per la mente. Non riuscivo davvero a fermarvi. Più andavo avanti e più mi sentivo mancare la terra sotto i piedi.


 

Monstress, la miglior saga fantasy mai letta


Monstress  Marjorie Liu e  Sana Takeda recensione
Monstress è una serie composta da cinque volumi edita dalla Oscar Ink realizzata da Marjorie Liu e  Sana Takeda .

Ora vi starete chiedendo perché ho deciso di definire quest'opera una delle migliori saghe mai lette. Ho preso un abbaglio? Un colpo di sole?


Assolutamente no, nel mio bagaglio da lettore mi sono sempre trovato dinnanzi ad una moltitudine di titoli che mi hanno colpito e sorprese ma nessuno era arrivato a questi picchi. Ho divorato le migliori saghe senza sentirmi così male nel leggere l'ultimo capitolo.


Nessuno era riuscito ad arrivare così in fondo alla mia anima.


Monstress è un viaggio che bisogna fare ad occhi chiusi e cuore aperto, un racconto che ci farà sentire come se fossimo nel bel mezzo di una tempesta senza fine. Verremo letteralmente travolti in una delle storie più complicate e più emblematiche mai viste, ricche di tradimenti, amori, misteri e giochi di potere; dove tutto è il contrario di quello che crediamo e la fiducia è un dono per pochi.


Uno dei tanti pregi di questa piccola perla rare sono sicuramente i disegni. Le due autrici sono riuscite a creare uno stile mai visto prima. Un mix perfetto e magnifico tra occidente e oriente. Ammetto, per un purista come me che si legge manga da una vita, è davvero solenne dire che ci troviamo dinnanzi ad uno dei pochi casi in cui il connubio è a dir poco perfetto e preciso. Una fusione unica che riesce a unire tutti i punti più rilevanti della cultura giapponese e americana. Il connubio che non mi aspettavo, il connubio perfetto.

 

Adesso soffermiamoci sui singoli volumi della saga : 

 

Monstress 1


Monstress  Marjorie Liu e  Sana Takeda recensione
Sin dalle prime pagine ci accorgeremo che ci troviamo in mondo ostile e pieno zeppo di pericoli, dove morte e distruzione sono all'ordine del giorno, un posto poco facile in cui potersi fidare del prossimo. 

La sete di potere, la guerra e i conflitti interni hanno reso tutte le persone ostili e temibili. Maika dovrà fare i conti non solo con il suo oscuro ospite ma anche a tutte le fazioni che cercheranno ,avidamente, di recuperare il potere che custodisce.

Pian piano che la storia inizierà a prendere piede, inizieremo a conoscere anche parte dei protagonisti che fanno parte della rosa dei protagonisti.

Non esistono buoni o cattivi, ognuno di essi pensa alla propria pelle e ai propri interessi.  


Sarà difficile trovare le anime pure e limpide ma quando ciò avverrà diverranno dei partner perfetti come succederà con la piccola e meravigliosa Kippa.

 


Monstress 2


Monstress  Marjorie Liu e  Sana Takeda recensione
Il viaggio della nostra Maika continuerà inesorabilmente, un lungo viaggio fisico e spirituale che la porterà a cercare se stessa, mettersi in discussione e cercare un modo per poter combattere e convivere con l'oscuro Dio

Un lungo e doloroso viaggio che butterà luce sul suo passato, sul ruolo e rapporto con la madre e sul suo potere.

La città pirata di Thyria, sarà un luogo molto importante in cui inizierà a mettere insieme alcuni pezzi del puzzle ma nel mentre il mondo inizierà a darle la caccia con ancora più foga.


Le fazioni dei nemici saranno pronte per fare tabula rasa pur d'ottenere il grande potere e a questo giro non guarderanno in faccia nessuno.


Il rapporto con il Dio oscuro inizierà a diventare più profondo, più simbiotico e più intenso ma ogni situazione avrà il suo prezzo.

Nuovi segreti, nuovi pericolosi saranno alle porte e la vita di Maika sarà in pericolo.

 

Monstress 3


Monstress  Marjorie Liu e  Sana Takeda recensione

Tutti i personaggi inizieranno a farle la corte, ognuno a modo suo, per cercare di accaparrarsi il grande potere dell'antico Dio.


La sua incredibile forza sarà l'ago della bilancia ma riuscire a contenerla sarà molto difficile, alcune volte a dir poco impossibile.


Maika inizierà ad accusare il peso del proprio potere e di tutte le aspettative che il mondo vorrà da lei.


Sempre più forte ma anche fragile. Un volume molto più introspettivo, maturo, riflessivo e crudo che saprà accrescere il grande personaggio di Maika.


La guerra sarà alle porte, tutto ciò che abbiamo amato potrebbe svanire.

 


Monstress 4


Monstress  Marjorie Liu e  Sana Takeda recensione

La situazione precipiterà in un modo inaudito, tutte le fragili certezze, i legami creati cadranno in mille pezzi.


Il passato di Maika diventerà sempre più chiaro fino ad arrivare ad una scoperta, un genitore perduto che scombinerà ancora una volta tutte le carte in tavolo.


E' possibile fidarsi di un padre che è scomparso da così tanto tempo?


E' giusto lasciarsi andare mentre tutto il mondo è nel caos più totale?


Un quarto titolo magnifico, dove il ritmo narrativo diventerà sempre più ansiogeno e coinvolgente.



Aspettiamo con l'ansia il capitolo conclusivo perché non sto più nella pelle.


Ringraziamo la casa editrice per le copie digitali.


Qui trovate i link per acquistare queste meraviglie.

 

Chi è Marjorie Liu?

Marjorie Liu è l'autrice della celebrata serie Monstress (Hugo Award 2017). Tra i suoi fumetti X-23, Black Widow, Dark Wolverine e Astonishing X-Men, per il quale è stata candidata a un GLAAD (Gay & Lesbian Alliance Against Defamation) Media Award. Tiene un corso dedicato alla scrittura di fumetti presso il Massachusetts Institute of Technology. Vive a Cambridge, MA.

Chi è Sana Takeda?

Sana Takeda è un'illustratrice e artista specializzata in fumetti. Nata a Niigata, risiede ora a Tokyo. A vent'anni ha iniziato la carriera come designer per le animazioni 3D presso SEGA, azienda giapponese di videogame, e a venticinque è diventata un'artista freelance, attività che continua a esercitare. Ha lavorato a titoli come X-23 e Ms. Marvel per Marvel Comics, mentre in Giappone è un'illustratrice di giochi di carte collezionabili.


Per ora è tutto ma solo per ora, Ashura vi saluta e ci leggiamo dopo!