Su un Raggio di Sole - Tillie Walden [recensione] LouchoBi BookS Parliamo di libri

News

LouchoBi BookS Parliamo di libri

Benvenuti, Amicony! Louchobi Books è un blog che parla di libri, fumetti, curiosità, novità, di tutto quello che vive attorno al mondo di inchiostro o di eInk. Un tavolo attorno cui si siedono gli amici per parlare delle loro letture e scambiarsi idee, consigli, scoperte, opinioni. Buona vita, Amicony e non smettete mai di sognare!

Challenge annuale:

Readingthedarkchallenge - Libri consigliati Gotico | Horror | Weird reading challenge [consigli]

Ultimi Articoli:

Su un Raggio di Sole - Tillie Walden [recensione]

Ciao a tutti lettori, Io sono Aldo e bentornati nell'Angolo dell'Ashura dove oggi vi presento Su un raggio di Sole di Tillie Walden edito Bao Publishing.


Come state? Come procedono le vostre letture?

Preparazione psicologica [trama]


Su un Raggio di Sole Tillie Walden recensione
Non so se succede anche a voi ma ogni volta che decido di leggere un titolo che puntavo da molto, inizia una preparazione psicologica


Una serie di "rituali", gesti programmati che servono a smorzare la tensione che si viene a creare. Uno dei tanti gesti è quello di aspettare il momento opportuno, mi devo sentire motivato ed ispirato. 

Soprattutto quando so già che il titolo è fatto per me e che amerò alla follia.


Questo graphic novel mi aveva già colpito al suo annuncio per svariati motivi: la copertina così enigmatica e cupa, la colorazione così complessa e magnifica e le tematiche affrontate. 
Molti di voi, sui vari social, mi hanno molto ispirato.

Ho letto dei pensieri così profondi e delle impressioni sensazionali. Non potevo chiedere di meglio.


L'altra sera, mi sentivo particolarmente motivato, ho tirato un lungo respiro e mi sono buttato ad occhi chiusi in questo mondo.

Mia si imbarca su una nave la cui missione è riparare edifici in rovina, ovunque nel cosmo. Mia ha un segreto, e una missione che non osa confessare al resto dell’equipaggio. Mentre impara a ricavarsi un posto nella strana famiglia in mezzo alla quale si è ritrovata, apprendiamo di ciò che le manca, e ciò che sta cercando. Tillie Walden racconta una space opera sui generis che esplora i sentimenti umani come se fossero spazi siderali, e ci restituisce un’umanità incapace di non amare, costruendo un libro lungo, ma perfettamente equilibrato.

Un ricco universo [recensione]



Su un Raggio di Sole Tillie Walden recensione
Su un raggio di sole
mi ha messo molto in crisi, ammetto. Non mi aspettavo nulla del genere, non mi aspettavo un titolo così versatile e completo.

Non mi aspettavo una storia così complessa e articolata, non mi aspettavo così tanti elementi differenti tra loro. 


Io sono un lettore molto schematico, quando ho voglia di leggere qualcosa di più leggero mi cimento in letture più fresche e spensierate; quando ho voglia di letture più cruenti e avvincenti, magari mi cimento in qualche lettura più d'azione e suspense; quando ho voglia di letture dolci e romantiche mi cimento in storie d'amore impossibili e strappalacrime. 


Su un raggio di sole mi ha destabilizzato perché non ha una vera e propria etichetta, non h un genere ben definito, non rientra in nessuna categoria. E' una storia d'azione, con momenti divertenti, drammatici, romantici in un contesto futuristico e in un universo ormai alla deriva. Questo graphic novel ha tutti gli elementi che ho sempre cercato e bramato nelle varie letture.



Su un Raggio di Sole Tillie Walden recensione
La storia è ambientata in un futuro molto lontano da noi, un futuro completamente stravolto e sopra le righe, dove ogni legge e logica che conosciamo è ormai superata da anni luce.


La protagonista della nostra storia è Mia, una ragazza molto particolare, un vero e proprio peperino che decide di imbarcarsi su una nave che ripara edifici ormai in rovina. Dei veri e propri restauratori ed ingegneri.



L'equipaggio è completamente al femminile e Mia dovrà fare i conti con un gruppo molto coeso e compatto, una vera fatica d'Ercole, per chi come lei non è una cima nei rapporti sociali.




Su un Raggio di Sole Tillie Walden recensione
Il ritmo narrativo è molto particolare perché in alcuni momenti la storia è ambientata nel presente dove vedremo Mia che cerca di interagire con Char, Elliot, Jules e prova ad imparare il nuovo lavoro e altri momenti in cui conosceremo il suo passato.


Il passato della ragazza è un tassello davvero molto importante e fondamentale, ripercorreremo la vita scolastica, le lezioni noiose e la figura di Grace.


Proprio quest'ultima avrà un ruolo fondamentale nella vita di Mia ma non preoccupatevi, il motivo lo scoprirete da soli!


Il passato può davvero condizionare il futuro?



Si può combattere un futuro già scritto?



Si troviamo dinnanzi ad un universo unico nel suo genere, caratterizzato in un modo a dir poco magistrale. E' tutto così sorprendente e fuori da ogni logica e immaginazione che resterete a bocca aperta, basta solo pensare che le astronavi o altri mezzi di comunicazione hanno la forma di pesci. Esattamente, pesci volanti. 

Ogni singola tavola, ogni singolo paesaggio, ogni singolo luogo è un vero orgasmo per gli occhi, Un piccolo capolavoro realizzato in modo impeccabile.

 
Ringraziamo la casa editrice per la copia stampa.


Chi è Tillie Walden? [autore]

Tillie Walden è una fumettista e illustratrice di Austin, Texas. Dopo aver conseguito il diploma in Belle Arti al Center for Cartoon Studies in Vermont, ha esordito nel mondo del fumetto realizzando graphic novel quali Trottole, uscito per First Second Books (tradotto in Italia da Oscar INK), The End of summer (vincitore di un Ignatz Award) e della storia candidata a un premio Eisner I Love This Part.
Nel 2020, Su un raggio di sole, candidato al Premio Eisner, viene portato in Italia da BAO Publishing.


Qui trovate la mia video recensione:





Per ora è tutto ma solo per ora, Ashura vi saluta e ci leggiamo dopo