Isola Volume 2 - Brenden Fletcher e Karl Kerschl [recensione] LouchoBi BookS Parliamo di libri

News

LouchoBi BookS Parliamo di libri

Benvenuti, Amicony! Louchobi Books è un blog che parla di libri, fumetti, curiosità, novità, di tutto quello che vive attorno al mondo di inchiostro o di eInk. Un tavolo attorno cui si siedono gli amici per parlare delle loro letture e scambiarsi idee, consigli, scoperte, opinioni. Buona vita, Amicony e non smettete mai di sognare!

Cerca nel blog

Challenge annuale:

Readingthedarkchallenge - Libri consigliati Gotico | Horror | Weird reading challenge [consigli]

Ultimi Articoli:

Isola Volume 2 - Brenden Fletcher e Karl Kerschl [recensione]

Ciao a tutti lettori, Io sono Aldo e bentornati nell'Angolo dell'Ashura dove oggi vi presento Isola di Brenden Fletcher e Karl Kerschl edito Bao Publishing.


Come state? Come procedono le vostre letture?

Ritorno su Isola [Trama]

Isola Volume 2  Brenden Fletcher e Karl Kerschl recensione
Esistono amori che durano nel tempo, amori che ti toccano nel profondo e ti cambiano e amori che ti lasciano col fiato sospeso.


Qualche mese fa, vi avevo parlato di un graphic novel che mi aveva letteralmente stregato e colpito. 

La trama avvincente, i sensazionali disegni e la magnifica colorazione mi avevano stregato. Un primo numero grandioso che, come pochi, era riuscito a prendermi ed emozionarmi ( Cliccate qui per recuperare la recensione). 

Un mix grandioso e ben riuscito tra oriente ed occidente, un film di animazione su carta, una storia struggente e personaggi emblematici.

Quando Bao Publishing ha annunciato l'uscita del secondo volume, sono rimasto un po’ dubbioso.

Questa nuova uscita, riuscirà a tener testa alle aspettative e alle emozioni che il primo numero aveva creato? Lo supererà oppure verrà schiacciato inesorabilmente?

Credetemi ero davvero divorato dai dubbi e dalle incertezze. Avevo paura di rimanere deluso e di perdere tutta quella magia che s'era venuta a creare. E indovinate un po’? 
(Come sempre) I miei dubbi erano del tutto infondati. 

Finalmente torniamo su Isola!

Brenden Fletcher e Karl Kerschl tornano con il secondo volume della loro serie, in cui la regina trasformata in tigre e la sua sfortunata Capitano delle guardie sono nuovamente in fuga, nella speranza di raggiungere Isola, la leggendaria terra dove si radunano le anime. Incerte su chi considerare alleato e chi minaccia, ma anche su cosa sia reale e cosa immaginario o illusorio, il loro viaggio rischia di terminare nel peggiore dei modi, quando trovano la reietta di una comunità mineraria che offre loro ospitalità. Un fumetto con un ritmo e una modalità di narrazione assolutamente unici nel suo genere.

Regina e Capitano [recensione]

Isola Volume 2  Brenden Fletcher e Karl Kerschl recensione
Se pensavate che Isola fosse una storia complicata, complessa e pieni di colpi scena non avete ancora letto il secondo volume. 

Ci troviamo dinnanzi ad una storia molto più profonda, inquietante e a tratti molto più pericolosa. Il viaggio del Capitano Rook e della Regina Maar continua senza sosta tra mille avversità, luoghi pericolosi e nuove minacce. 

Il viaggio verso Isola si sta rivelando ancora più impossibile e arduo. Riusciranno ad arrivare nel famigerato luogo e annullare l'incantesimo che affligge Maar?

La rosa dei personaggi si arricchisce con una nuova entrata che stravolgerà tutti gli equilibri che si sono venuti a creare.
Isola Volume 2  Brenden Fletcher e Karl Kerschl recensione
La potente e pericolosa strega Miluse è la dimostrazione di quanto la magia può essere ammaliante e raccapriccente allo stesso tempo.

Una figura complessa, dal passato oscuro che vi porterà in confusione. 

Gli argomenti trattati saranno più profondi e più maturi rispetto a prima. Avvertiremo questo profondo senso di pericolo che pagina dopo pagina crescerà sempre di più.


Credetemi, faccio un grandissimo sforzo nel parlarvi della trama di Isola senza fare spoiler o evitando di dirvi qualche passaggio chiave.

Isola Volume 2  Brenden Fletcher e Karl Kerschl recensione
Ogni singolo dettaglio, anche quello più superfluo è importantissimo. 

Ogni singolo passaggio è un piccolissimo tassello che si va ad aggiungere ad un insieme molto più grande.

Isola è un viaggio tortuoso, difficile che vi regalerà una moltitudine di sensazioni contrastanti tra di loro. Paura, timore, meraviglia, felicità. 

Se siete amanti delle storie sopra i generi, che non hanno etichette, quelle storie senza tempo maestose ed incredibili, Isola è l'avventura che fa per voi.

Per me è un vero onore sfogliare gli incredibili disegni, osservare la natura incontaminata e selvaggia che prende vita. E' una sensazione stranissima che difficilmente riesco a provare.

Ringraziamo la casa editrice per  la copia stampa.

Chi è Karl Kerschlì?

Karl Kerschl è un disegnatore e sceneggiatore canadese. Tra i suoi principali lavori, Spider-man, Deadpool, Superman, Flash, Teen Titans e Gotham Academy (co-creata a Brenden Fletcher e a Becky Cloonan). Il suo webcomic The Abominable Charles Christopher, gli è valso un premio Eisner. Per la Image ha co-creato, insieme a Brenden Fletcher, la serie Isola, portata in Italia da BAO Publishing. 

Chi è Brenden Fletcher?

Brenden Fletcher, pluripremiato sceneggiatore e fumettista americano, è acclamato dal New York Times come uno dei principali scrittori statunitensi. Per sua somma felicità è riuscito a realizzare buona parte dei suoi fumetti con l’amico di infanzia Karl Kerschl, ed è diventato noto al grande pubblico grazie a storie targate DC Comics (Batgirl, Black Canary e Gotham Academy), Kodansha (Ghost in the Shell: Global Neural Network) e Boom! Studios (Power Rangers: Pink). Per la Image ha creato le serie Motor Crush (in coppia con Aditya Bidikar) e Isola, co-creata insieme a Karl Kerschl e portata in Italia da BAO Publishing.


Per ora è tutto ma solo per ora, Ashura vi saluta e ci leggiamo dopo!!