Kalya #1: Il Frammento del Caduto - Luca Lamberti e Leonardo Cantone [recensione] LouchoBi BookS Parliamo di libri

News

Kalya #1: Il Frammento del Caduto - Luca Lamberti e Leonardo Cantone [recensione]

Ciao a tuttə, benvenutə sul blog dove oggi vi presento Kalya, edito dalla Bugs Comics


Come state ? Tutto bene? Come procedono le vostre letture?

Un nuovo progetto [trama]

Kalya #1: Il Frammento del Caduto Luca Lamberti e Leonardo Cantone recensione
Quando mesi fa la Bugs Comics ha annunciato la nuovissima serie a tema fantasy, il mio cuore è andato letteralmente in brodo di giuggiole. Sapete che sono un grande estimatore e amante del genere, posso definirmi ossessionato e appassionato. Venendo poi dall’esperienza – che continua regolarmente ogni mese, con Samuel Stern – le aspettative erano davvero elevate.


Kalya è il nuovo fiore all’occhiello dell’ormai famosissima casa editrice, progetto nato oltre tre anni fa da Luca Lamberti e Leonardo Cantone.




Benvenuti su Theia [recensione]

Kalya #1: Il Frammento del Caduto Luca Lamberti e Leonardo Cantone recensione
La storia è ambientata su Theia, un mondo fantasy caratterizzato da una moltitudine di diversità e specie. La nascita della vita su queste terra ha una storia lunga e tortuosa. L’equilibrio su Theia era garantito grazie alla presenza dei Fondamenti. I Fondamenti sono sei grandi divinità che, dall’alto dell’Atzmuth, vigilano e regnano con fermezza e costanza.

Malkuth, il fondamento in grado di dominare la materia organica, decide di creare la vita, generando i gjaldest (così i Fondamenti chiamano gli umani).


Ma i suoi cinque fratelli, intimoriti da questa minaccia, decidono di ribellarsi. Malkuth, che amava i suoi figli, sacrificò sé stesso pur di salvaguardare tutti gli abitanti di Theia.


Con la sua morte l’Atzmuth crollò e con esso i Fondamenti


Questa storia, col passare del tempo, passò di generazione in generazione per ricordare come è nata la vita sul pianeta, molte volte addolcendo e modificando alcuni passaggi.

 

Kalya #1: Il Frammento del Caduto Luca Lamberti e Leonardo Cantone recensione
La vera protagonista della nostra storia è Kayla.


Kalya è una giovane avventuriera che insieme allo sventurato Tough, piccolo e povero goblin, cerca di sopravvivere alla giornata fin quando non incontra il misterioso Dakan, un essere appartenente alla specie dei gjaldest, il quale la costringerà a indagare e raccogliere informazioni sulll’Alkest, un misterioso manufatto che sembra essere legato a un Fondamento mai caduto.


Durante le ricerche si imbatterà in qualcosa di molto più grande di lei e avrà il piacere di conoscere altre due persone che entreranno a far parte della rosa dei personaggi cardini della storia.

 

Ci troviamo dinanzi a un numero prettamente introduttivo, sia per quanto riguarda i personaggi sia per quanto riguarda la trama, ma Kalya ha tutti i numeri e la stoffa per diventare un punto di riferimento del genere fantasy.


Kalya #1: Il Frammento del Caduto Luca Lamberti e Leonardo Cantone recensione
La sorella minore di Samuel Stern ha le caratteristiche per farsi distinguere dalla massa. Le meravigliose tavole, i disegni accurati e la grande caratterizzazione dei personaggi sono alcuni elementi che spiccano immediatamente. ù

Dietro Kayla si nasconde un mondo che non vediamo l’ora di scoprire, con fame e voracità.


Ora dobbiamo solamente aspettare il 6 dicembre, con grande impazienza, per divorare il secondo numero!






Nessun commento:

Posta un commento